Impianti idraulici

La maggior parte dell’acqua potabile utilizzata sulle enormi navi da crociera proviene direttamente dal mare per questo motivo l’impianto idrico deve sopperire a svariate necessità, dalla produzione di acqua potabile allo smaltimento delle acque scure.

Installiamo impianti idrici capaci di raccogliere e rendere potabile l’acqua salmastra per essere utilizzata in modi diversi, dagli usi sanitari ed alimentari (cucine, servizi igienici) al sistema di condizionamento.

L’acqua trattata, destinata al consumo umano, viene prodotta attraverso un depuratore a osmosi inversa e remineralizzata per migliorare il gusto e ridurre l’aggressività dell’acqua prodotta.

Viste le grandi dimensioni di una nave da crociera, l’impianto idrico richiede numerose colonne montanti che fanno distribuire l’acqua verso i diversi punto di distribuzione.

Particolare importanza rivestono gli impianti per la produzione di vapore dove l’acqua viene utilizzata come liquido refrigerante per evitare di convogliare lungo la nave fluidi frigorigeni inquinanti e corrosivi che, per questioni di sicurezza, è preferibile non circolino all’interno della nave. Il controllo della temperatura dell’acqua evita il formarsi di calcare e la corrosione delle tubatura, fattori che, al lungo andare, andrebbero ad influenzare l’efficienza energetica e di conseguenza all’aumento dei consumi
È quindi importante che gli impianti per il trattamento delle acque nelle imbarcazioni siano costituiti da materiale di qualità, capace di di resistere all’azione corrosiva dell’acqua salmastra.